Governance

1814869-200

Soci Fondatori

Tommaso Faccio

Esperto di fiscalità internazionale, è Segretario Generale di ICRICT, una commissione indipendente per la riforma della tassazione delle multinazionali ed Accounting Lecturer alla Nottingham University Business School. Fino al 2014 ha lavorato per Deloitte LLP, come Senior Manager in Transfer Pricing.

Antonio Tricarico

Programme Director della ONG Re:Common dal 2012. In precedenza ha lavorato come ricercatore ed attivista nella finanza e come coordinatore della ONG Campaign to Reform the World Bank. È stato consulente di Greenpeace Italia per la questione dell'energia e del cambiamento climatico. Ha inoltre tenuto diverse testimonianze al Parlamento Italiano in merito alla riforma delle istituzioni finanziarie. È coautore di diverse pubblicazioni ed è stato corrispondente per il giornale "Il Manifesto".

Maslennikov Mikhail

Policy Advisor di Oxfam Italia. Segue i dossier sui temi della giustizia fiscale e della disuguaglianza socio-economica ed è tra i coordinatori della campagna italiana ZeroZeroCinque, il cui obiettivo è quello di favore dell’introduzione di una tassa europea sulle transazioni finanziarie. Si è laureato in matematica presso l’Università Sapienza di Roma per conseguire successivamente un master in econometria e ricerca operativa alla Vrije Universiteit di Amsterdam.

Paola Calcagno

Studentessa magistrale di comunicazione strategica presso l’Università IULM di Milano. Ha maturato esperienza presso diverse organizzazioni internazionali come Oxfam GB e Echo100Plus. Ha lavorato come assistente di ricerca presso il dipartimento di economia politica dell’Università di Birmingham nel Regno Unito. È co-autrice di “All bark and no bite: the political economy of bank fines in Anglo-America”. Al momento, è tirocinante presso Borsa Italiana, dove si occupa di marketing ed organizzazione eventi.

Luca Manes

Giornalista, ha lavorato per la Campagna per la Riforma della Banca mondiale. Dal 2012 è il responsabile della comunicazione di Re:Common. Ha collaborato con varie testate, tra le quali l'Espresso, il Manifesto e la Stampa.it. È co-autore del libro “La Banca dei Ricchi” e ha scritto la sceneggiatura delle graphic novel “Soldi Sporchi”e “L'Alleato Azero”. Ha ricevuto la menzione speciale nel Premio Addetto Stampa dell'Anno del 2004.

Stefano Vergine

Giornalista, specializzato in inchieste, in passato ha lavorato per due anni come corrispondente dall'Australia per la RSI e per quattro anni a L'Espresso come redattore e vice caposervizio. Nel 2019 ha scelto di tornare a fare il freelance. Oggi scrive per testate nazionali ed internazionali, realizza podcast e servizi video. Tra le inchieste realizzate: Panama Papers, Football Leaks, Malta Files, i finanziamenti russi alla Lega. È autore di "La Rabbia e la Speranza" (Sperling & Kupfer) e "Il Libro Nero della Lega" (Laterza).

Giulia Franchi

Giulia Franchi, ricercatrice, attivista e cooperante basata in medioriente tra il 2005 e il 2009. Con Re:Common dal 2010 documenta gli impatti del sistema estrattivista sulle comunità locali in particolare in Madagascar, Colombia, Senegal, Messico, Congo, Etiopia, ed in Italia, costruendo relazioni di scambio e collaborazione con i movimenti e le comunità con cui entra in contatto

Comitato Scientifico

Nicolò Perazzini

AML Specialist. Si occupa di Antiriciclaggio dal 2012. Autore del Financial Secrecy Index (FSI) 2018 e 2020 per l'Italia.

Roberto Iacono​

Economista e Professore Associato alla Norwegian University of Science and Technology di Trondheim, Norvegia. Si occupa di diseguagliane e modello di welfare nordico.

Francesco Saraceno

Macroeconomista di base a Parigi (Sciences Po), si occupa di politica economica europea, di distribuzione del reddito. Insegna macroeconomia europea alla Sciences Po e alla Luiss di Roma.

Filippo Crivellaro

Esperto di sviluppo e cooperazione internazionale, lavora per l'Osce in Tagikistan e si occupa di sicurezza economica ed ambientale, e di politiche contro la corruzione.